Il povero e il ricco

C’era una volta un paese che si chiamava “Aneskin” in cui viveva un antico popolo e un principe molto ricco e bello.

Allora un giorno decise di chiedere al re se sua figlia , la principessa, poteva averlo come marito.

Il re fu molto contento di avere qualcuno che apprezzava sua figlia, così rispose di sì con tanto orgoglio e urlando con tutta la voce che aveva in gola.

Ben presto tutti sentirono la bella notizia e accorsero ad Aneskin.

Tra questi c’era anche un povero.

Il giorno tanto aspettato arrivò ma quando il principe chiese alla principessa di sposarlo, lei aveva già visto il povero e disse di no con molta vergogna.

Il principe quando udì quello che la principessa gli disse, non si arrabbiò e disse “Se tu hai trovato qualcun altro più bello di me puoi sposarti con lui, se non hai trovato nessuno più bello di me ma comunque non ti piaccio più, puoi comunque andartene”.

Allora molto presto furono celebrate le nozze della principessa e del povero che diventò ricco.